Una delle cose che non possono davvero mancare quando si organizza un matrimonio o una festa di laurea è prenotare un servizio fotografico. Bello immortalare certi momenti, ma alcune volte il servizio fotografico può diventare un vero supplizio.

Gli sposi rapiti

A chi non è capitato di vedere, anzi di non vedere più gli sposi a un certo punto della serata? Si fanno le 18, è quasi ora di tagliare la torta, ma la nuova coppia è scomparsa. Inutile cercarla tra gli invitati, inutile guardare nei bagni, nella cucina del ristorante, in giardino. I novelli sposi sono stati rapiti dal fotografo che, sai “la luce adesso è perfetta” e quindi li conduce tra le suggestioni più impervie. Si potranno poi ammirare sposini in equilibrio precario inerpicati tra gli scogli più impervi, in attesa dell’onda col giusto spruzzo di schiuma che farà da cornice. Non è raro nemmeno lo scatto della sposa sfatta dopo aver percorso chilometri nel bosco per trovare proprio quel raggio di sole che filtra e le illumina il volto.

Il classico album da matrimonio

Diciamocelo, il classico album da matrimonio sarà anche bello da sfogliare, ma non riporta nulla di reale di quella giornata, sono tutte foto in posa dove sia gli sposi che gli invitati ricordano le foto di classe di una vecchia 5° elementare degli anni 60.

Anche le foto di laurea non scherzano

E a chi non è capitato di partecipare a una laurea e di vedere il laureando strizzato in un abito che già ti ingessa, poi sei teso che devi ancora discutere la tesi, e lui è lì, il fotografo, pronto a spararti il flash negli occhi proprio mentre devi cambiare slide. Se l’esposizione va male sta certo che è colpa sua. E poi ancora insegue il festeggiato “metti la corona di alloro, togli la corona, abbraccia la mamma, ora il papà, poi i 35 zii e i 70 cugini ché tutti ci tengono ad avere la foto col festeggiato.

E se le foto fossero divertenti?

Ma se invece di un book matrimoniale o di laurea si optasse per un servizio innovativo e divertente? Foto buffe, con autoscatto, dove gli invitati si preparano da soli e si scattano la foto? Certo un album da matrimonio classico ci vuole, ma se si aggiungesse un tocco di brio con foto fuori dalle righe? Per le feste laurea Milano, o matrimoni, per esempio, si può già fruire di un servizio di photo booth, un servizio innovativo e divertente che rende uniche tutte le feste, dalla laurea al matrimonio, un servizio fotografico assolutamente originale e non convenzionale.